sabato, settembre 17, 2005

Inter-Lecce 3-0



L'Inter risponde a quanti la davano già fuori dai giochi. Il 3-0 è netto, la squadra ha dimostrato che quando va in campo una formazione sensata può competere su tutti i fronti. Netto miglioramento per Figo, un uomo assist eccezionale. Segna ancora Cruz, è in ottima forma.
Il Lecce non è certo un avversario irresistibile però è proprio con queste squadre che in passato l'Inter ha butatto molti punti per incomprensibili rilassamenti. Credo che molto di questa sicurezza dipenda soprattutto dal miglioramento notevole della difesa rispetto allo scorso anno, fatta eccezione ovviamente per la disfatta di Palermo.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

OT mi trovi daccordo, per questo ho chiuso la recensione dicendo che dalla visione non se ne ricavano danni cerebrali irreparabili. saluti e grazie per il passaggio. la reine paresseuse

Darksong ha detto...

La solita inter prepotente con le piccole che prende le sdrusce ogni volta che incontra una squadra decente...

Frank Morris ha detto...

Sempre meglio che pareggiare con l'Ascoli e arrampicarsi poi sugli specchi per giustificarsi.