lunedì, ottobre 03, 2005

Juventus-Inter 2-0

La Juventus torna a vincere il derby d'Italia e lo fa tutto sommato meritando. I bianconeri si sono dimostrati una squadra solidissima e molto concreta. Nel primo tempo l'Inter è stata a guardare e si è fatta fregare da due calci di punizione,in pratica gli unici 2 tiri in porta della Juventus.
La sveglia è arrivata tardi, l'ingresso di Recoba e Cruz nella ripresa ha dato nuovo vigore ai nerazzurri ma mezzora di buon calcio non è bastata a raddrizzare una partita compromessa. Assolutamente deludente Pizarro, ha fatto rimpiangere Veron, cosi come la difesa ancorata dietro ci ha ricordato che l'assenza di Zanetti è pesantissima per questa squadra.
Ora la Juventus vola a quota 18, ha già 5 punti di vantaggio sulle inseguitrici e sei sull'Inter. Il campionato però non deve finire stasera.

11 commenti:

mariano ha detto...

Ebbene sì!Del Piero e company sono riusciti a scardinare la solidissima difesa
interista e, quasi a sottolinearne la rocciosità ,lo hanno fatto su calci piazzati.
Moratti e company finalmente smetteranno di pavoneggiarsi e, realizzato quanto
può essere difficile superare la SIGNORA al Delle Alpi potranno ,alla loro prossima
impresa in terra bianconera riassaporare qell'immenso stupore che scaturisce dal verificarsi
di quegli eventi statisticamente etichettati come "impossibili".

Frank Morris ha detto...

La statistica dice che l'Inter ha vinto 3 partite su 4 nelle ultime sfide a Torino. Un buon 75%

mariano ha detto...

Esclusa la supercoppa ,dove avete vinto grazie ad episodi arbitrali, il motivo delle altre 2 vittorie interiste è da imputare a:
1-all'annata scandalosa che investì l'ultima juve marcata marcello Lippi, una squadra che oramai aveva finito il suo ciclo ,ma che è stata pronta ad iniziarne uno nuovo con appena un anno di pausa e(non 16 ammesso che 1 scudetto sia un ciclo)
2-all'immenso divario fra le due squadre che non permise alla juve un impegno degno di nota e come tu sai con le provinciali è difficile trovare i giusti stimoli.

Storming ha detto...

sono d accordo con mariano...inoltre un tifoso della squadra in cui gioca materazzi deve chinare il capo e andare avanti e basta.... Ci ha provato ma nn è riuscito a rovinare una partita nella quale la juve ha STRAmeritato di vincere.. Non ho visto buon calcio da parte dell' inter..ma solo sterili tentativi di bucare la lastra d' acciaio di cui disponiamo quest anno a centrocampo....mi dispiace se continua cosi dovrete aspettare ancora un bel po per vincere qualcosa che valga di più della coppa del nonno.....

violaceo ha detto...

sono un tifoso della fiorentina ma
condivido appieno l'ottima analisi fatta da mariano e da storming

superga83 ha detto...

pure io che sono del grande toro purtroppo devo ammettere la superiorità della juve.
hanno vinto una partita così importante con una semplicità disarmante.
non hanno nenche sudato ma la doccia se la saranno fatta?

juve cacca di sterco ha detto...

ma pomo, te fai dì tutte ste cose da juventini che hanno il 100 per cento dei favori arbitrali ogni domenica?? reagisci su...o forse ho capito...co sti pidocchi è meglio non parlare tanto hanno ragione sempre loro!

Frank Morris ha detto...

Ognuno è libero di dire la sua, purtroppo viviamo in un mondo di juventini...poi però quando si esulta per certi "trionfi" europei si chiedono il perché

GIGI ha detto...

Lo sai chi ha fatto l'unica azione pericolosa per l'Inter????
KOVAC e nn mi pare sia nerazzurro!!! VERGOGNATEVI

bruno conti a german gli fa una pippa ha detto...

Se macellazz(ma perchè non si toglie le lenti rosse tanto si sa che ha due zappe al posto dei piedi) non causava con la sua entrata criminale (cito mughini)la prematura uscita di Ibrahimovic la partita non sarebbe certo finita solo 2-0.

money ha detto...

Hello,

Would you mind if I place some of these pictures/text on my website?

Since it is useful information you might allow me to post some of it. I shall keep your signuture intact.

Regards,
make easy money online